News

Sabato, 20 Gennaio 2018

Con i Digital Talks tra innovazione e processi di cambiamento

Con i Digital Talks tra innovazione e processi di cambiamento

Il 21, 22 e 23 gennaio è in programma un ciclo di incontri di circa 30 minuti con alcuni tra i più importanti esperti nel mondo Digital e Retail, che parleranno di come l’innovazione digitale sia importante anche per il settore orafo gioielliero, nelle sue numeroseapplicazioni. Perché l’innovazione non è solo tecnologia, ma soprattutto la sfida affrontata con quel coraggio che caratterizza il vero imprenditore e con il coinvolgimento dell’intera l’azienda.

In quest’ottica Federpreziosi e Federmoda Italia, le associazioni di Confcommercio che rappresentano due settori affini come gioiello e moda, hanno deciso di analizzare a fondo le reazioni degli operatori dei rispettivi comparti di fronte ai profondi e rapidi cambiamenti e di approfondire gli elementi che incidono sui processi di innovazione. L’obiettivo è quello di dar vita a un sistema integrato di supporto con la condivisione di problematiche e di esperienze, fornendo indicazioni che consentano di guardare alla propria realtà aziendale con maggiore obiettività, valutando un processo di rilancio in un contesto competitivo rinnovato, dove è necessario coniugare la prospettiva e i risultati di breve periodo con la visione di lungo periodo.

Si parte domenica 21 con “PMI e gioielleria: dal retail all’e-commerce, la via dell’omnicanalità”, incontro nel quale dibatteranno Steven Tranquilli, Direttore Federpreziosi Confcommercio imprese per l’Italia, Paolo Gianotti - De Marchi Gianotti Gioiellerie e Danilo Gianformaggio, Pino Gianformaggio snc, Gioielliere, e “L’età d’oro del web”, con Fabio Attadio, Axélero Academy Training Manager, e Tomaso Uliana, Strategic Partner Manager di Google.

Lunedì 22 gennaio spazio a Francesco Semeraro, Made in Italy Manager di Amazon Italia, che sarà protagonista dell’incontro “Strategie di vendita online mediante Marketplace – il caso Amazon”: la vendita online può essere un'importante opportunità di sviluppo per la propria attività economica, tuttavia richiede un'attenta pianificazione esattamente come nel caso dell’apertura di un nuovo punto vendita. Avviare un proprio sito di e-commerce non sempre è la migliore strategia perché richiede un investimento iniziale importante a fronte di un ritorno incerto. Mediante il Marketplace di Amazon, è possibile pubblicare la propria offerta di prodotti e renderla immediatamente disponibile a milioni di clienti in tutta Europa.
Durante la medesima giornata di Fiera si potrà approfondire l’esperienza di LUISAVIAROMA con l’incontro intitolato “Il coraggio del digitale”, con Nicola Antonelli, WEB Project Manager dell’azienda, e poi spazio a “iNovaRetail: la piattaforma tecnologica e il metodo che trasformano il negozio tradizionale in un sistema dinamico e intelligente”, con relatori Massimo Torti, Segretario Generale Federazione Moda Italia Confcommercio, Marco Andolfi, AD disignum , e Marco Sperati, Bottazzo sas Kammi Calzature Milano.

Martedì 23 gennaio chiudono il ciclo di incontri “Le aste di gioielli online come acceleratore della crescita”, con alcuni esperti di Catawiki come Federico Puccioni, Country Manager Italia, Cristina Covini, Marketing Manager Italia, Piero de Stefano, Esperto Gioielleria Catawiki e Dalila Daffara, Esperto Gioielleria Catawiki, e Marco Ziero di MOCA con l’appuntamento “Impara a conoscere i tuoi clienti per migliorare la loro esperienza e il tuo fatturato”.

DIGITAL TALKS
Ciclo di Incontri da 30’ con gli esperti
h. 12.00 – 12.45; 12.45 – 13.30; 13.30 – 14.15
Hall 6 – VO Square
a cura di Italian Exhibition Group S.p.A. in collaborazione con Federpreziosi,

Live #vicenzaoro


    Vicenzaoro app

    Una guida online completa con le directory degli espositori, le foto delle collezioni, i servizi, le mappe dei padiglioni con la localizzazione degli stand: tutta la Fiera a portata di mano nel dispositivo mobile.
    Seguici su

    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.
    Il tuo browser non è aggiornato!

    Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

    ×